giovedì 29 dicembre 2011

Pulpo alla Gallega


Passato bene il Natale? Come, siete già alle prese con il cenone dell'ultimo? Io quest'anno lavoro tutta la settimana ma non vedo l'ora che arrivi sabato per passare due giorni tranqulli in montagna!

Vi volevo però lasciare un'idea veloce veloce per un antipasto, magari per la sera di Capodanno...chissà. Di sicura bontà e di facile realizzazione è il pulpo alla gallega, una ricetta spagnola che unisce la leggerezza al gusto. Ma di sicuro la conoscete già e quindi non mi resta che scriverla qui tanto per ricordarmerla e magari per darvi un'idea a cui non avevato pensato!!

  • polipo
  • paprika dolce
  • patate
Ho lessato per due persone (ma lo abbiamo mangiato a pranzo, quindi la dose è di sicuro più del doppio di quella necessaria per un antipasto) 500gr di polipo (surgelato) in abbondate acqua salata e limonata (nel senso che ho aggiunto ad occhio del succo di limone). Lasciatelo bollire per 40min o fino a quando vi sembra morbido. L'ho lasciato raffreddare nella sua acqua (quindi potete farlo anche la sera prima) e poi una volta scolato l'ho pulito con dello scottex per togliere quel colore rossastro che gli resta nella pelle. L'ho tagliato a pezzetti piccoli, messo su un piatto da portata e condito con olio, pepe, abbondantissima paprika (ed eventualmente correggete di sale). Poi per rendere il piatto più vivace potete aggiungere delle patate lessate, io ho preso quelle piccoline tipo novelle e tagliate a metà.

Non mi resta altro quindi che agurarvi un bellissimo ultimo dell'anno e tanta tanta felicità per tutto il 2012!!

2 commenti:

  1. Ottimo blog! Complimenti!

    http://www.ricette-dolci-ricette.com
    http://www.le-ricette.it

    RispondiElimina